Hotel Botticelli Firenze
Boutique Hospitality in Florence

Museo delle Illusioni di Firenze

Il Museo delle Illusioni nasce nel 2022 in località Borgo degli Albizi a Firenze.

Si sviluppa su due piani per un totale di 600 mq caratterizzati da numerose opere capaci di conquistare l’attenzione di adulti e bambini.

È il secondo museo delle illusioni ad essere ideato in Italia, dopo quello di Milano.

Le diverse sale mettono in mostra numerose opere del tutto originali, lavori che è possibile osservare ma con le quali possono anche essere definite delle interazioni.

Gli spazi del museo accolgono installazioni, disegni, rompicapo, specchi.

Non mancano gli effetti visivi, i giochi di luce e ombre e gli indovinelli pensati per stuzzicare la curiosità di ogni genere di visitatore.

L’obiettivo del Museo delle Illusioni è quello di fondere arte e scienza. Infatti le opere d’arte esposte incontrano la fisica e l’ottica, la biologia, la psicologia e la matematica.

È una location con una forte valenza educativa, dove adulti e bambini possono acquisire nuove conoscenze osservando gli oggetti presenti ma anche interagendo con essi, creando ombre, disegnando con la luce, visitando il sottosopra.

Possiamo esplorare la percezione visiva, la prospettiva e l’inganno dei sensi.

E abbiamo l’occasione di fare tutto questo in modo attivo: diversamente dagli altri musei quello delle illusioni permette di parlare a voce alta, correre, toccare gli oggetti e scattare foto.

Tra le attrazioni spicca quella dedicata ai selfie: si tratta di uno spazio dove possiamo scattarci delle immagini all’interno della stanza ribaltata o dalla sedia prospettiva.

Inoltre lo staff del museo è a disposizione del pubblico per ogni informazione riguardante particolarità e caratteristiche di invenzioni ed opere d’arte.

L’esposizione permanente è in continua evoluzione e si arricchisce di nuovi lavori anno dopo anno, con manufatti artistici, oggetti ed invenzioni provenienti da ogni parte d’Italia e non solo.

Il Museo delle Illusioni richiama il concept originario pensato ed attuato per la prima volta a Zagabria nel 2015.

Presso il Museo è presente anche un moderno store dove è possibile acquistare oggetti strani, curiosi e bizzarri con cui divertirsi anche una volta tornati a casa.

Dove si trova e come arrivare al Museo delle Illusioni di Firenze

Capace di conquistare l’attenzione di adulti e bambini, il museo è una tappa imperdibile di ogni vacanza in città.

Ecco alcune informazioni utili per chi volesse programmare una visita:

Museo Illusioni Firenze, dove si trova.

Il Museo è in Borgo degli Albizi 29, presso il Palazzo Tornaquinci Della Stufa, un elegante edificio storico con corte interna finemente affrescata.
È in una posizione comoda, favorevole e strategica. È all’interno del centro storico cittadino e a breve distanza dai principali musei e luoghi d’interesse fiorentini;

Museo Illusioni Firenze, come arrivare.

Il Museo può essere raggiunto rapidamente a piedi da chi risiede in città o da chi soggiorna in uno degli alberghi fiorentini.
I mezzi pubblici consentono di ottimizzare ulteriormente i tempi dando la possibilità di colmare distanze più lunghe.
Tra i punti di forza del Museo vi è anche la vicinanza alla Stazione di Firenze Santa Maria Novella, distante appena 1 km.
L’Hotel Botticelli si trova a soli 850 metri.
Possiamo arrivare in Museo a piedi in circa 10 minuti percorrendo Via Taddea verso Via della Stufa, Via de’ Ginori, Via de’ Gori, Via de’ Pucci, Via dei Servi, Piazza del Duomo, Via del Proconsolo, Borgo degli Albizi.
In alternativa facciamo 3 minuti di passeggiata dall’hotel e prendiamo il bus C1 a Piazza di San Lorenzo, scendiamo alla fermata Proconsolo e poi proseguiamo per altri 86 metri;

Museo Illusioni Firenze, quanto dura.

La visita completa al Museo delle Illusioni ha una durata di circa 2 ore.

Tutto sui biglietti del Museo delle Illusioni

Il Museo delle Illusioni è aperto nei seguenti orari:

  • Lunedì-Venerdì: dalle 10.00 alle 19.00 – Ultimo ingresso alle 18.20;
  • Sabato e domenica: dalle 10.00 alle 20.00 – Ultimo ingresso alle 19.20.

 

È possibile acquistare i biglietti direttamente dal sito web ufficiale del Museo delle Illusioni o presso la biglietteria.

Costo dei biglietti e cosa vedere:

  • Adulti: € 17;
  • Studenti, scolari e pensionati: € 13;
  • Prescolari (3-6 anni): € 6;
  • Biglietto famiglia (2 adulti + 2 bambini): € 51;
  • Sotto i 3 anni: gratis.

La visita al museo per i minori di 14 anni è subordinata alla presenza di un adulto accompagnatore.

Per i residenti della città di Firenze è disponibile uno sconto del 20% sul prezzo dei biglietti.

Ingressi gratuiti

  • Giornalisti con un documento di identità di stampa valido
  • Dipendenti dei musei
    Guide con licenza
  • Persone con disabilità ed eventuale accompagnatore

Per le visite di gruppo di più di 10 persone è consigliabile la prenotazione anticipata.

È necessario fornire informazioni riguardanti il numero di partecipanti, l’orario di arrivo e il nominativo di chi effettua la prenotazione.

In questo modo il gruppo beneficia anche di un tour guidato della durata di 60 minuti, disponibile senza dover sostenere ulteriori costi.

È possibile effettuare la prenotazione dal lunedì al venerdì telefonando al numero +39 345 595 4087 oppure inviando un’e-mail all’indirizzo firenze@museumofillusions.it.

Inoltre il Museo delle Illusioni dà anche la possibilità di acquistare dei biglietti regalo.

Delle vere e proprie gift card che sono disponibili presso la reception della struttura oltre che online.

Il prezzo è identico a quello di ingresso al museo.

I biglietti regalo hanno una validità di 12 mesi dal momento dell’acquisto.

Museo Illusioni Firenze
Museo Illusioni Firenze
Altro dal magazine